Nutella Proteica Vegana Fatta In Casa

Esiste qualcuno al mondo a cui non piace la nutella? Può essere.. ma vi sfido a trovarlo!

La nutella è il dolce che più di tutti ha accompagnato la mia infanzia. La mettevo dappertutto: pane, fette biscottate, banane e biscotti. Oggigiorno è divertente vedere come la nutella venga pubblicizzata in tv come un alimento salutare, quando in realtà è piena di zucchero e sopratutto ingredienti artificiali.

Fortunatamente senza troppa fatica la nutella si può fare in casa. Non solo utilizzando ingredienti sani, ma anche arricchendola di proteine.
Ribadisco ancora una volta l’importanza di un adeguato apporto proteico per uno stile di vita sano!

Ecco a voi quindi una ricetta facile e veloce della Nutella proteica vegana.


Realizzare la Nutella Proteica Vegana

A causa di tutti i miei ricordi nostalgici collegati sulla nutella, non potevo fare altro che provare a farmela.  Ma essendo anche aumentata rispetto a quando ero un bambino la mia attenzione per la nutrizione e il fitness, ho deciso di cercare una ricetta con qualcosa in più.

Per farlo, ho semplicemente aumentato il contenuto proteico grazie a delle proteine vagane in polvere che non hanno aggiunto alcun retrogusto strano alla nutella.

Non sarei onesto a dirvi che ha lo stesso sapore della nutella che vendono al supermercato ma vi assicuro che è davvero buona. Personalmente fatico a non finirmi tutto il barattolo in un colpo solo a furia di cucchiaiate.


Nocciole nel frullatore

Ingredienti:

1. 300g Nocciole
2. 90g Cioccolato Fondente
3. 110g Latte di Cocco
4. 80g Sciroppo D’Acero (Per diminuire le calorie sostiture con 6 cucchiaini di eritritolo)
6. 30g proteine vegetali in polvere al cioccolato (Si possono non usare, ma ovviamente si ottiene una nutella non proteica)
6. Sale q.b


Istruzioni per realizzare la Nutella vegana proteica

-Preriscaldare il forno a 180 gradi. Mettere le nocciole su una teglia e tostarle per circa 10 minuti, cioè fino a quando si colorano leggermente.

-Toglierle dal forno e lasciarle raffreddare.

-Mettere le nocciole al centro di uno strofinaccio da chiudere come un sacchetto. Usando le mani, strofinare le nocciole nell’asciugamano per rimuovere le bucce.

-Una volta rimosse le bucce, mettere le nocciole in un frullatore ad alta velocità (o in un robot da cucina) fino a quando non appaiono come una farina.

-Successivamente sciogli a fuoco lento il cioccolato fondente in una ciotola a fuoco lento con il latte di cocco, lo sciroppo d’acero e il sale.

-Versa il composto di cioccolato nel frullatore insieme alle nocciole e alle proteine in polvere.Frullare fino a rendere il composto liscio e cremoso.

Conservare in un barattolo in frigorifero.

53 kilocalorie e ben 3g di Proteine per un solo cucchiaino!

P.s: Le calorie non sono poche, quindi mi raccomando attenti a non finirvi subito tutto il barattolo!

Lascia un commento